Brava in cucina? Diventa Cesarina!

Italiani, popolo di santi, eroi, navigatori…e cuochi. Sì, perché quasi in ogni famiglia, da nord a sud, esiste e opera un  (o più spesso “una”) abile chef. Anche se a volte il repertorio è limitato, la ricchezza della cucina regionale italiana si esprime ancora oggi, non di rado al meglio, fra le mura domestiche. Dal 2004 c’è chi ha pensato di riunire in un network le cuoche e i cuochi amatoriali d’Italia, fondando l’associazione le Cesarine. Nel tempo l’associazione è molto cresciuta soprattutto grazie all’apporto degli over 55, vera e propria colonna portante del network.

E oggi si rafforza ed espande ulteriormente con Home Food – la start-up innovativa che detiene il brand – aprendosi anche all’estero, innovando il modello di business e lanciando una call per arruolare nuovi talenti, nuovi cuochi domestici, da aggiungere alla sua già corposa squadra di 500 Cesarine e Cesarini. La mappa attuale copre 100 città d’Italia e il 90% delle Cesarine è donna, con una età media di 55 anni ma rappresentanti di tutte le età (78 anni il più maturo e 37 anni la più giovane). Sorprendentemente solo il 30% è formato da casalinghe o pensionati:  il 70% ha un lavoro, e fare la Cesarina è una passione.

Attenzione: fino al 30 giugno i detentori di ricette della tradizione culinaria italiana, con abilità in cucina e voglia di incontrare persone da tutte il mondo, possono candidarsi come nuova Cesarina della propria città. Quale sarà la loro mission una volta reclutati? Semplice, dovranno rendersi disponibili a   tramandare le tradizioni culinarie, alcune antiche e a rischio scomparsa, cucinandole in casa propria… per gli estranei. La formula è ben collaudata e sta avendo grande successo sia per quanto riguarda gli/le chef, sia per gli ospiti, che hanno l’opportunità di vivere un’esperienza gastronomica unica in un ambiente davvero familiare.

Dunque i tempi sono maturi per uscire allo scoperto. La ricetta della nonna che ogni volta scioglie i cuori dei propri cari troverà finalmente un palcoscenico ampio e appassionato: la squadra delle Cesarine vi aspetta!

Per partecipare: call Cesarine

Tags

About the author