Hafa Cafè, il Maghreb a Torino

La luce di Essaouria, i colori dell’Atlante, l’eco delle piazze brulicanti a Marrakech. Sensazioni evocate appena entrati in un ambiente soft e coinvolgente, proprio nel centro di Torino.
Hafa Cafè, situato nel cuore della città multietnica dal 1998, a pochi passi da Porta palazzo, è un luogo ideale per un aperitivo fashion all’insegna della tradizione marocchina. L’atmosfera è calda, magica, quasi irreale; al suo interno ci si trova subito immersi nell’occidente nord africano fra profumi di spezie, colori e suoni.  E l’edificio barocco che ospita  l’Hafa Cafè  esalta ancora più l’esotismo del luogo.

Aperture pomeridiane con proposte che variano dai tè alla menta e speziati, ai dolci tipici d’importazione marocchina, ai generosi aperitivi con degustazioni salate di cibo marocchino, in cui spiccano molti piatti vegetariani, buonissimmo pane arabo servito caldo, cocktail o un’ottima selezione di vino, tutto a 9 euro.

Serate magiche all’ Hafa Cafè che rielabora cocktail classici reinterpretati con aggiunte di  spezie e tè aromatizzati, ideali per le fredde serate invernali, in un’atmosfera cool con sottofondo musicale rilassante.
Quando l’aria si fa tiepida ed è bello star fuori, il locale dispone di un accogliente dehor inserito nel Quadrilatero Romano che si estende tra il Duomo e Via Garibaldi, rinomato per la movida più chic. E’ uno degli angoli più amati e celebrati della città, incantevole e imperdibile per respirare la vecchia Torino. E tra sapori orientali ed esotici profumi è ancora più facile perdere la nozione del tempo.

Dal 10 al 12 di marzo,  il Hafa Cafè si immergerà nel festival di profumi e sapori di Eataly Torino Lingotto, presenziando al  gran bazar della manifestazione Speziamoci con una specialità a base di carne di manzo e prugne cucinato dalle mani sapienti ed esperte della sua cuoca marocchina.

Hafa Cafè

via S. Agostino, 23/C – Torino

di Laura Defeudis

Tags

About the author